Interbus scrive al sindaco – Proprio nei giorni in cui si riaccendono i riflettori su Asm sulla scrivania del sindaco Eligio Giardina arriva la lettera di Interbus. La società di autolinee chiede di subentrare alla municipalizzata nell’esercizio degli autoservizi sulle tratte Taormina-Trappitello, Taormina-Mazzeo e Taormina- Madonna della Rocca. Il documento a firma del presidente di Interbus spa, Mauro Rocca, fa seguito ad un incontro col primo cittadino dove si è discusso dell gestione del servizio di trasporto cittadino.

Disposizioni di Interbus – Gli autobus blu di Interbus andrebbero così a sostituire in alcune tratte quelli di Asm, l’azienda servizi municipalizzati che dal 1990 gestisce il servizio di trasporto urbano nel territorio del comune di Taormina. «Confermiamo la nostra disponibilità a mantenere, come in atto, il servizio di collegamento di Trappitello con Taormina e viceversa, di Mazzeo con Taormina e viceversa e della località Madonna della Rocca con Taormina e viceversa degli autoservizi di trasporto pubblico di linea gestiti dalla società Asm e della gestione del Terminal Bus di via Pirandello». Asm manterrebbe la linea “Circolare Rossa” (parcheggio Lumbi- contrada Zappulla – piazza S.Antonio) e il servizio navetta che collega il Parcheggio Lumbi a piazza S. Pancrazio, oltre che la gestione dei parcheggi cittadini, della funivia e del trasporto scolastico. La società ennese, inoltre, dichiara la propria disponibilità ad incrementare le corse nel periodo di maggiore richiesta e a valutare l’adozione, per i soli residenti di Trappitello, Mazzeo e Taormina, di un abbonamento mensile dello stesso importo praticato da Asm.

© Riproduzione Riservata

Commenti