Le lamentele dei cittadini – Gli attivisti del Meetup del Movimento Cinque Stelle di Taormina hanno consegnato ieri in Comune una dettagliata lettera che sollecita la Giunta ad inserire nelle future deliberazioni di soluzioni per tre importanti problematiche. «Abbiamo sollecitato – spiega il M5S – il bando di gara pubblica per la messa a norma della segnaletica stradale, il bando di gara pubblica per la messa a norma del manto stradale e sicurezza delle strade ed inoltre la predisposizione di un piano di assunzione stagionale di personale da affiancare agli agenti di Polizia Municipale». «Durante le manifestazioni dello scorso anno – si legge nella nota dei grillini – gli attivisti di Cinque Stelle hanno ricevuto moltissime segnalazioni e lamentele sullo stato di degrado di Taormina. I cittadini con cui ci siamo interfacciati ci hanno fatto osservare la mancanza di interventi sulla segnaletica stradale verticale e orizzontale, l’assenza di manutenzioni del manto stradale e la mancanza di personale predisposto al controllo del territorio, da affiancare agli agenti di Polizia municipale».

In ballo c’è la sicurezza delle persone – «Il nostro Movimento – già nell’ottobre 2015 con apposita lettera aveva evidenziato le problematiche. La scarsa manutenzione delle vie, delle strade e delle piazze incide fortemente nella sicurezza stradale e nella qualità della vita dei residenti e dei turisti che visitano Taormina centro e le frazioni. Abbiamo perciò richiesto il resoconto annuale della Polizia municipale in materia di sanzioni amministrative elevate nel 2015 che ammonta alla cifra di 389 mila euro. Abbiamo evidenziato che al punto 4 dell’articolo 208 del Codice della strada, sui “Proventi delle sanzioni amministrative e pecuniarie” è stabilito che una quota pari al 50% dei proventi spettanti agli enti devono essere impiegati come descritto dalla stessa legge; e bisogna adoperarsi anche in oggetto all’esiguo numero di personale addetto alla vigilanza della città».

Le richieste dei grillini – «Per questo – conclude il M5S – chiediamo che il Comune si faccia carico del malcontento dei residenti e dei  turisti andando a promuovere una gara pubblica per interventi di sostituzione, ammodernamento e potenziamento, messa a norma e manutenzione della segnaletica delle strade di proprietà dell’ente e di indire una gara per la manutenzione delle strade comunali e per la messa a norma e manutenzione delle barriere ed il miglioramento del manto stradale nelle medesime aree. I grillini chiedono infine di realizzare un piano per assunzioni stagionali a progetto nelle forme di contratto a tempo determinato e con forme flessibili di lavoro, ovvero al finanziamento di progetti di potenziamento dei servizi di controllo per la sicurezza urbana e la sicurezza stradale».

© Riproduzione Riservata

Commenti