La Carmen con la regia di Enrico Castiglione approda alla Berlinale – Il nuovo allestimento della Carmen di Georges Bizet, protagonista della scorsa stagione lirica al Teatro Antico di Taormina, è stato presentato ieri a Berlino in occasione della prestigiosa manifestazione Avant Premiere Screening, organizzata dalla IMZ di Vienna, l’associazione internazionale che riunisce le principali reti televisive del mondo, in occasione della Berlinale, il Festival del Cinema in corso in questi giorni.

E’ dunque la terza volta consecutiva che Enrico Castiglione, regista e scenografo di fama internazionale, direttore artistico per molti anni di Taormina Arte e attualmente del Festival Belliniano di Catania, viene invitato a Berlino nell’ambito del Festival del Cinema per presentare una sua nuova regia televisiva all’incontro annuale che vede riunirsi in occasione della Berlinale i direttori delle principali reti televisive del mondo, membri dell’IMZ, per la quale fin dal 2007 – primo anno della sua direzione artistica a Taormina Arte – sono approdati tutti i suoi allestimenti realizzati al Teatro Antico. Un riconoscimento che è la conferma del successo internazionale delle produzioni operistiche firmate, insieme alla costumista Sonia Cammarata, da Enrico Castiglione, l’unico regista italiano a realizzare contemporaneamente la messinscena di regie di teatro musicale insieme alla regia cinematografica: una tradizione vincente inaugurata dalla Rai con la diretta via satellite nelle sale cinematografiche del Nabucco del 2011.

Il 7 luglio la diretta della Madama Butterfly – A Belino è stata annunciata anche la nuova diretta via satellite in mondovisione nelle sale cinematografiche e sulle principali reti televisive internazionali, nell’ambito del contratto quadriennale siglato lo scorso anno, che assicura a Taormina la ribalta mondiale della diretta televisiva delle opere liriche del Taormina Opera Festival firmate in esclusiva dal maestro Enrico Castiglione. Ogni estate, per i prossimi tre anni, l’opera lirica allestita al Teatro Antico sarà quindi puntualmente trasmessa in diretta via satellite nelle sempre più numerose sale cinematografiche sparse in tutto il mondo. Il 7 luglio 2016 la diretta avverrà per il titolo inaugurale della stagione lirica al Teatro Antico, la Madama Butterfly di Giacomo Puccini. «Dopo il Nabucco trasmesso in diretta dalla Rai nel 2011 – ha dichiarato Enrico Castiglione – ogni anno Taormina e il Teatro Antico sono stati protagonisti nel mondo delle trasmissioni cinematografiche e televisive in diretta via satellite dei miei allestimenti operistici, un record che quasi mi imbarazza ma che mi spinge a sfide sempre più coinvolgenti. Quest’anno, infatti, la nuova diretta sarà per il nuovo allestimento della Madama Butterfly di Puccini, un’opera che adoro, fortemente drammatica, che debutto proprio per il Taormina Opera Festival. E sarà un debutto iper-tecnologico, perché l’opera sarà trasmessa in tutto il mondo per la prima volta in 3d e registrata in 4K, ovvero utilizzando la tecnologia della “cine alta” che ha ormai praticamente sostituito la pellicola».

«Ringrazio l’IMZ per la ribalta internazionale che anche quest’anno concede al mio allestimento della Carmen» – ha dichiarato il maestro Enrico Castiglione. E’ indubbio che il Taormina Opera Festival, promosso in questi anni dalla Fondazione FEM/Festival Euro Mediterraneo in collaborazione con Taormina Arte, nonché dall’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana, sia ormai una realtà consolidata e riconosciuta a livello mondiale, di straordinario impatto mediatico e promozionale per la Città di Taormina e per l’intera Sicilia. Una promozione eccezionale e senza precedenti per Taormina e per il Teatro Antico, da ben otto anni ininterrottamente in televisione in tutto il mondo grazie alle regie cinematografiche e televisive firmate da Enrico Castiglione, la cui stagione lirica è la prima in Sicilia ad avere i biglietti in vendita già dallo scorso anno, con Madama Butterfly al Teatro Antico di Taormina e Turandot al Teatro Greco di Siracusa.

© Riproduzione Riservata

Commenti