Ciro Ferrara e Lorenzo Gullo 14-02-16
Ciro Ferrara con il tifoso juventino Lorenzo Gullo

Juventus-Napoli, commentata subito dopo la partita dai tifosi di Taormina e dell’hinterland, regala grandi emozioni. Tanti i post variopinti degli aficionados bianconeri, euforici dopo il successo (1-0) della squadra di Allegri che balza al comando della classifica del campionato di Serie A grazie alla rete di Zaza.

I commenti del popolo bianconero – Lorenzo Gullo, che era in prima fila allo Juventus Stadium e che prima della gara ha conosciuto Ciro Ferrara, ha detto: “La Juve è stata strepitosa, l’exploit contro il Napoli è stato fondamentale nella corsa per lo scudetto”. Fabio Laganà: “Per noi record e sorpasso, per voi solo un collasso”. Luigi Siligato: “Immensa vittoria, che goduria battere il Napoli proprio alla fine. Salutate la capolista. Higuain, per tutta la gara sei stato annullato, poi entra il Guerriero Zaza che negli ultimi minuti vi ha purgato”. Onofrio Lasciato: “Cose che succedono”. Alessandro Magrì: “Zitti, silenzio, Juve storia di un grande amore”. Filippo Brianni: “Grande Juve contro un grande Napoli”. Danilo Gullotta: “Il mio amore, la Juventus, mi ha fatto il regalo di S. Valentino in anticipo”. Giulio Moschen: “Godo! Cannarini a volontà. Maradona, a manciati stu babà”. Claudio Manuli: “La Juve torna in vetta alla faccia dei gufi”. Salvatore Mazza: “Mezza Italia rosica”. Andrea D’Amico: “Sorpasso”. Vittorio Trovato: “Tappatevi la bocca adesso napoletani”. Alessandro Currenti: “Primi! Ringraziateci per il girone d’andata che vi abbiamo concesso”. Giulio Greco: “La Juventus vince per uno Zazà”. Salvo Pappalardo: “Il calcio è bello, se sei juventino è ancora più bello”. Salvatore Cundari: “Salutatela”. Antonio Ferrara: “E andiamo!”. Daniel De Francesco: “Oggi tutta l’Italia rosica”. Giovanni Tidona: “Nessuno escluso, rosicate”. Thomas Barca: “Interisti, milanisti, napoletani e romanisti, guardate chi c’è in testa alla classifica”. Alberto Nassi: “Dopo che vi abbiamo dato il bonus di vantaggio, torniamo prima del previsto dove meritiamo. Ora sì che dovete starvi zitti perché nelle prime giornate avevate parlato assai”. Daniele Spagnolo: “Maracaibo, mare forza 9. Fuggire? Sì, ma dove? Zazaaaaaa”. Irene Turiano: “La Vecchia Signora non va mai provocata, né sfidata”. Franco Rizzo: “Fumaaaa”. Cosimo Barra: “Storia di un grande amore”. Cateno Francesco Intelisano: “Accendiamo la freccia”. Saro Puglia: “Grande Juve, pratica Napoli archiviata”. Mary Siligato: “Siamo arrivati fino alla fine”. Salvo Caruso: “Black & White”. Salvatore Gatto e Gianni Nucifora: “Un minuto di silenzio per i napoletani scomparsi da Facebook”. Valerio Costanzo: “Siamo tornati nel posto che ci compete”. Fabio Canfora: “Avete gufato e poi alla fine vi siete portati un bel gianduiotto”. Giancarlo Spadaro: “Abbiamo vinto di nuovo, tiè”. Lucio Scalia e Roberto Emanuele: “Si gode di brutto”. Santi Lampo, riferito al gol di Zaza all’88’: “A pigghiulu”. Gaetano Roccamo: “Ammucativi nu bellu babà”. Carmelo Caminiti, Alessandro Russotti, Andrea Strazzeri, Giancarlo Di Bartolo e Marco Lo Monaco: “Salutate la capolista”.

© Riproduzione Riservata

Commenti