Scuole di Giardini Naxos chiuse l'8 febbraio
Liceo Caminiti-Trimarchi Giardini Naxos

Studenti a riposo l’8 febbraio – Disinfestazione urgente dei plessi scolastici e scuole chiuse l’8 febbraio a Giardini. La decisione è del sindaco Nello Lo Turco che ha formalizzato apposita ordinanza sindacale a seguito di una segnalazione di un sopralluogo da parte del personale dell’Ufficio Tecnico comunale. «E’ cosi scaturita – spiega il primo cittadino di Giardini – la necessità di effettuare un intervento di disinfezione e disinfestazione degli stabili dove sono situate le scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale di Giardini Naxos».

L’ordinanza – «Si evidenzia – continua Lo Turco – la necessità e l’urgenza di attivare gli interventi di disinfezione e disinfestazione per i quali è stata contattata una ditta specializzata con sede a Messina, già esecutrice di analoghi interventi sul territorio di Naxos e specializzata nel settore, che ha dato la propria disponibilità».

Intervento immediato – L’importo preventivato per questi interventi è pari a mille 500 euro che verrà liquidata a conclusione degli interventi richiesti. L’Amministrazione comunale, nella persona del sindaco, ha ordinato ai competenti uffici di Palazzo dei Naxioti di espletare in via immediata gli adempimenti procedurali riguardanti tale iter e quindi alla ditta di dare corso immediato a quanto richiesto. La casa municipale non intende, insomma, correre rischi sulla situazione igienico-sanitaria dei plessi scolastici di Giardini e ritenendo che possano esserci avvisagli di futuri problemi in vista dei prossimi mesi, ha cosi dato adesso il via libera ad un intervento urgente che avrà luogo per l’esattezza nella mattinata del giorno 8 febbraio, nel periodo delle festività di Carnevale, e sarà quella la data in cui di conseguenza non ci saranno lezioni per consentire lo svolgimento delle attività in oggetto con tutte le precauzioni del caso previste dal Ministero della Salute.

© Riproduzione Riservata

Commenti