Sporting Taormina

Poker dei Giovanissimi dello Sporting Taormina calcio, che battono 4-0 i cugini della Pol. S. Alessio e compiono un grande balzo in avanti in graduatoria. Nel primo tempo le occasioni da gol sono state diverse da entrambe le parti, ma vuoi per l’imprecisione sotto porta degli attaccanti e vuoi per alcune belle parate dei due portieri, la prima frazione si è conclusa 0-0. Nel secondo tempo, i ragazzi del dirigente Antonio Gullotta sono entrati in campo più decisi e hanno rifilato alla formazione ospite ben 4 reti. A mettere la firma nel tabellino dei marcatori sono stati Siligato, Lombardo e Castorina (quest’ultimo autore di una doppietta).

Le formazioni – Lo Sporting Taormina è sceso in campo con: Rando, Cardone, Bavastrelli, Costa (41′ Biondo), Filistad, Costantino, Costanzo, Siligato, Castorina, Lombardo, Barbera. Il S. Alessio ha risposto con: Ponzo, Chillemi, Puliatti I (41′ Lazzara), Santoro (65′ Casablanca), Faranna, Puliatti II, Di Pietro (65′ Di Bella), Cacciatore, Ferlito, Gentile, Spadaro.

In campo anche gli Esordienti – Intanto, nei giorni scorsi, gli Esordienti biancazzurri avevano pareggiato contro l’Aga Messina (0-1; 2-0; 0-0 i risultati dei tre tempi). “E’ il secondo pareggio per i nostri Esordienti – hanno spiegato i dirigenti dello Sporting – che sicuramente pagano la stanchezza vista le due partite giocate a distanza di 3 giorni. Ma va bene lo stesso, l’importante è crescere ed andare avanti”.

Doppia vittoria per i Pulcini – Infine, parliamo anche dei più piccoli, con i Primi Calci, i Piccoli Amici e i Pulcini che si sono confrontati con i pari età del Furci., in una giornata di sport e divertimento. I Pulcini, nei giorni scorsi, avevano giocato contro la Desport Gaggi. “Doppia vittoria – hanno concluso i responsabili della società taorminese – nella seconda e nella terza giornata di campionato per i nostri Pulcini allenati da mister Giovanni Maruca, che proseguono partita dopo partita la crescita. Al di là delle vittorie sul campo, per noi l’importante è che i piccoli calciatori si siano divertiti”.

© Riproduzione Riservata

Commenti