Sporting Taormina rifila un poker all'Orlandina
Sporting Taormina rifila un poker all'Orlandina

Archiviato il passo falso con il Forza calcio Messina – Lo Sporting Taormina rifila un poker al fanalino di coda Orlandina e rimane nei quartieri vip della classifica del campionato di Eccellenza, in piena zona play off. La formazione allenata da Marco Coppa, dopo il passo falso di una settimana fa al Valerio Bacigalupo contro il Forza calcio Messina, ha battuto 4-0 a domicilio la squadra tirrenica.

I marcatori – A realizzare le 4 reti biancazzurre sono stati Charlie Famà (autore di una fantastica doppietta), Salvo Nicolosi ed Enzo Battaglia. Famà, ingaggiato dalla società di via Guglielmo Marconi alcune settimane fa, si è integrato benissimo nello spogliatoio taorminese. Nel tabellino dei marcatori, come detto, anche Nicolosi (punto di riferimento importante nell’attacco dello Sporting) e Battaglia. Quest’ultimo sta attraversando uno straordinario periodo di forma. Dopo la rete del pareggio siglata al 94’ contro il Forza calcio Messina, il bomber è andato a rete anche nel week end contro l’Orlandina e nei giorni scorsi nel match Juniores contro il Pistunina. Nella gara di calcio giovanile, Battaglia ha messo a segno una tripletta, confermando ancora una volta il suo grande fiuto per il gol.

Due gare consecutive in casa – Nella prossima giornata, in programma domenica 7 febbraio, alle ore 15, allo stadio Valerio Bacigalupo, i ragazzi del vicepresidente Marco Scimone affronteranno il Rosolini, club che si trova nelle zone medio-basse della graduatoria. Domenica 14 febbraio è prevista un’altra partita tra le mura amiche, stavolta contro l’Acireale. «Per questi due incontri – ha detto il presidente Mario Castorina – chiedo la massima concentrazione ai miei ragazzi. Dobbiamo sfruttare al meglio il fattore campo se vogliamo rimanere in alto».

© Riproduzione Riservata

Commenti