Dall’anatema di don Petralia ai capelli della Caltabiano

Ecco chi è andato Su e Giù questa settimana

Don Luigi PetraliaSu… Don Luigi Petralia – il confessore del Governatore della Sicilia bacchetta il fedele Rosario e lancia il suo anatema sulla politica: «A Gela lui non viene più. Le promesse sono sempre a tempo indeterminato. I politici? Incapaci e immobili».

Carmelo ValentinoSu… Carmelo Valentino – con il suo ingresso ufficiale del PD, ha permesso la formazione del gruppo Consiliare. Che adesso potrà contare, infatti, su tre componenti.

Monsignor Carmelo LupòSu… Monsignore Carmelo Lupò – l’inossidabile Padre Lupò ha appena varcato la soglia dei cinquanta … ma per lui il tempo sembra non passare mai!

Salvo FiumaraSu… Salvatore Fiumara – durante la riunione dell’Osservatorio turistico di Taormina, l’ex assessore ha partecipato all’incontro con gli altri rappresentanti delle categorie, in qualità di delegato del Sindaco. Peccato però che nessuno avesse avvertito gli altri componenti della sua funzione… Ma lui, stoicamente, è rimasto al suo posto fino alla fine dell’incontro, dicendo infine: «Pensavo li avessero avvertiti…»

Eligio GiardinaGiù… Eligio Giardina – il Sindaco di Taormina colleziona promesse e rassicurazioni palermitane (teatro antico, Taormina Arte e casinò), ma intanto il presidente Crocetta confeziona la sorpresa di inizio anno con il ticket per l’ingresso a Isola Bella. Beffa totale.

Alessandra CaltabianoGiù… Alessandra Caltabiano – il Consigliere Comunale di Taormina cambia radicalmente il look presentandosi con un biondo platino che spiazza tutti…. E lei sul suo profilo facebook, serafica risponde: «Sto mutando….»

Antonino PulvirentiGiù… Antonino Pulvirenti – dopo i tanti successi conquistati, per l’ex patron del Catania è arrivata una clamorosa sconfitta, forse la più rovinosa. Rialzarsi potrebbe non essere così facile…

Santino VeriGiù… Santino Veri – il Consigliere di minoranza di Santa Teresa di Riva è stato appena eletto Presidente del Civico consesso, dopo la nomina in giunta del suo predecessore… Ma lui continua a negare la liason politica con il Sindaco Cateno De luca. Sarà vero?

© Riproduzione Riservata

Commenti