Carnevale 2016
avviata la preparazione del 2019 a Taormina

Grande attesa per il Carnevale di S. Teresa di Riva – Maschere, carri, danze e coriandoli. Sarà un Carnevale ricco di eventi anche nel comprensorio jonico. L’appuntamento clou a S. Teresa di Riva per la sedicesima edizione del “Carnevale dello Jonio”, manifestazione per la quale l’Amministrazione comunale ha già stanziato 41mila euro. Cinque quest’anno i carri che sfileranno lungo il corso principale del paese: quattro realizzati dai quartieri Bucalo, Sparagonà, Barracca e Sacra Famiglia, più uno proveniente dal vicino Comune di Furci Siculo. Si comincerà domenica 31 gennaio con la manifestazione “Aspettando Carnevale…”, in programma sulla via Regina Margherita, nella zona centrale della cittadina jonica, che per l’occasione sarà chiusa al transito delle auto e trasformata in isola pedonale. Prevista la presenza di animazione per bambini, gonfiabili e mascherine. L’evento sarà realizzato in collaborazione con il Centro commerciale naturale “Il Boccavento”. Giovedì 4 febbraio è in programma la sfilata dei bambini sulla Statale 114 con partenza alle ore 15 da piazza Mercato. Parteciperanno la Direzione Didattica di S. Teresa, la scuola dell’infanzia paritaria “S. Teresa del Bambin Gesù” e l’associazione di servizi per l’infanzia “Do Re Mi”. Il “Carnevale dello Jonio” entrerà nel vivo domenica 7 febbraio con la prima sfilata dei carri allegorici. Raduno e partenza da Bucalo alle ore 15 e arrivo in serata a piazza Mercato. Da qui, martedì 9 febbraio, partirà la seconda sfilata dei carri, che si concluderà poi con una manifestazione nella palestra comunale di Bucalo.

Nella “Perla” eventi in piazza IX aprile e a Trappitello – A Taormina l’Amministrazione comunale ha stanziato 22mila euro provenienti dalla tassa di soggiorno. Il programma prevede giovedì 4 febbraio, alle ore 15.30, la sfilata dei gruppi in maschera delle scuole lungo corso Umberto e una sosta in piazza IX Aprile, dove si terranno esibizioni delle scuole di danza e l’animazione per i bambini in maschera. Sempre in piazza IX aprile, sabato 6 febbraio, alle ore 21, si svolgerà una serata di musica e balli. Il giorno dopo, nella stessa location a partire dalle 15.30, è prevista animazione per bambini in maschera con musica dal vivo. Martedì 9 febbraio, dalle 15.30, sfileranno nuovamente i gruppi in maschera delle scuole con epilogo in piazza IX aprile, dove, alle 21, è prevista una serata danzante. Eventi anche nella frazione Trappitello. Sabato 6 febbraio alle ore 20 in piazza Falcone-Borsellino si svolgerà una serata di musica e balli. Domenica 7 e martedì 9 febbraio, dalle 17.30, in via Francavilla, sfilata di carri allegorici e gruppi i maschera.

Pochi soldi, niente carri – A Letojanni si preannuncia un Carnevale in tono minore ma non per questo meno allegro e colorato. A causa delle ristrettezze di bilancio, gruppi organizzati e amministratori hanno deciso di rinunciare al tradizionale allestimento dei carri allegorici. Domenica 7 e martedì 9 febbraio, quindi, per le vie del paese sfileranno solo gruppi in maschera (ognuno composto da non meno di 30 elementi). Cinque in totale quelli partecipanti: tre di Letojanni, uno dei Gallodoro e uno di Mongiuffi Melia.

A Scaletta si premia la mascherina più bella – A Scaletta Zanclea il programma del Carnevale è stato curato dalla Pro Loco. Sabato 6 febbraio, alle 15.30, in piazza Municipio, si svolgerà la “Mascherina d’oro”. Il concorso prevede due categorie: una “baby” da 0 a 5 anni e una “junior” dai 6 ai 10 anni. Domenica 7, alle ore 14.30, in piazza Municipio, si svolgerà l’evento “Tra passato e presente”, concorso ed esibizione di mini carri e gruppi mascherati. Tutte le sere, inoltre, concorso “Farsa libera” presso le sale da ballo di Scaletta Zanclea e Itala.

Carnevale forzese all’insegna del ballo – A Forza d’Agrò l’associazione “I lupi di Forza d’Agrò”, con il patrocinio del Comune, ha organizzato numerose serate danzanti presso la sala comunale: liscio con Fisarmonia e balli di gruppo con Sergio Chicos. I prossimi appuntamenti sono in programma il 30 gennaio, il 6, 7, 8 e 9 febbraio. Sorteggi e premi tutte le sere, a partire dalle ore 21.30.

© Riproduzione Riservata

Commenti