Azione di gioco Sporting Taormina-Forza calcio Messina
Azione di gioco Sporting Taormina-Forza calcio Messina

Il giudice dopo la baraonda di domenica 24 gennaio – Arrivano le decisioni del giudice sportivo dopo la baraonda a pochi secondi dal termine della gara Sporting Taormina-Forza calcio Messina, disputata domenica 24 gennaio e valevole per il campionato di calcio di Eccellenza.

La sentenza – Il giudice ha squalificato: Giuseppe Capozzi (dirigente del Forza calcio Messina) per un mese, ovvero fino al 25 febbraio 2016; Emanuele Buscema (giocatore del Forza calcio Messina) per 3 turni e Salvatore Fazio (Forza calcio Messina) per una giornata.

Sporting innocente – Per lo Sporting Taormina solo una giornata di stop per Alessio Emanuele per recidiva in ammonizione. La formazione taorminese, come si ricorderà, non era caduta nelle provocazioni del team messinese. Un dirigente e alcuni atleti ospiti, infatti, dopo il gol del pareggio incassato al 94’, erano andati su tutte le furie e avevano protestato in maniera vibrante.

© Riproduzione Riservata

Commenti