Carabinieri Taormina

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Graniti hanno tratto in arresto Carmelo Alessandro Miano, residente a Graniti, che doveva espiare una pena residua di un anno e tre mesi di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questo reato era stato commesso a Pesaro nel giugno del 2010. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Messina-Gazzi. Sempre nella giornata di ieri, inoltre, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taormina hanno tratto in arresto per il reato di evasione un 48enne di Francavilla di Sicilia.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio le forze dell’ordine hanno trovato l’uomo mentre passeggiava lungo la strada statale 185 nel comune di Gaggi. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camera di sicurezza della Compagnia di Taormina in attesa del rito direttissimo.

© Riproduzione Riservata

Commenti