Frana Salita Branco
Frana Salita Branco

I nuovi smottamenti e le frane lungo Salita Branco hanno agitato i residenti della zona e coloro che possiedono un’attività commerciale e di ristorazione in quella parte di Taormina. Frane dovute alla rottura di un tubo della fognatura e, con ogni probabilità, a un tubo dell’acquedotto. Ma le rassicurazioni arrivano dall’assessore ai Lavori Pubblici Gaetano Carella, il quale ha annunciato che «è stato sistemato il guasto, anche se va fatta la ricognizione della fognatura». In effetti la fognatura è stata riparata, ma l’acqua continua a scorrere e, a quanto pare, il motivo è riconducibile al troppo-pieno dell’acquedotto. I tecnici del comune di Taormina stanno verificando, ma dovrebbe essere un serbatoio dell’acquedotto che perde e causa la fuoriuscita dell’acqua e favorisce gli smottamenti. Contrada Salita Branco, tra l’altro, non è nuova a problemi simili. Il 5 ottobre, infatti, i residenti, avevano segnalato le loro preoccupazioni per le condizioni di degrado in cui si trova la scalinata, ovvero l’unica via di accesso alle abitazioni del posto.

© Riproduzione Riservata

Commenti