Tombolata associazione Fraternita di Misericordia. Oggi ultimo appuntamento a Gallodoro

Ultimo appuntamento dell’anno con le tombolate organizzate dall’associazione di volontariato Fraternita di Misericordia San Giuseppe, in occasione delle festività natalizie. Ridotte da quattro (come da tradizione ultradecennale) a due le tombolate a Letojanni, tenutesi la prima al polifunzionale e la seconda gratuita per i bambini nella sacrestia della parrocchia di San Giuseppe, quest’anno il sodalizio ha anche “emigrato” nei centri collinari di Mongiuffi Melia e Gallodoro con l’intento di portare una ventata di aggregazione e divertimento anche nelle popolazioni vicine. Dopo l’esperienza collaudata dello scorso anno in collaborazione con l’associazione “Orione”, qualche giorno addietro i volontari sono stati nuovamente accolti nel Comune di Mongiuffi Melia dove grazie all’ospitalità dell’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Rosario D’Amore, nel palazzo Corvaja, hanno dato vita ad un appuntamento che ha coinvolto grandi e piccini che hanno partecipato alla tombolata grazie alla quale sono stati raccolti fondi per il sostentamento del sodalizio letojannese che ormai da quasi un quarto di secolo opera nel settore socio-sanitario e della stessa associazione meliese.

E si replicherà nella giornata di oggi a Gallodoro, alle ore 19, nei locali della scuola elementare. Completato il calendario delle tombolate, tutti gli sforzi saranno poi concentrati sull’organizzazione dei festeggiamenti del venticinquesimo anniversario della fondazione della Fraternita che ricorre il prossimo 21 gennaio con una serie di eventi a cui tutta la comunità è invitata a partecipare.

© Riproduzione Riservata

Commenti