Corteo storico di Natale
Corteo storico di Natale

Aria di Natale sul Corso Umberto. Non solo per il tappeto rosso, per le luci, gli addobbi e la musica, tutti particolari realizzati dall’Associazione Imprenditori per Taormina, ma anche per il Corteo storico di Natale, “The Birth and family free of Jesus Christ – the bible tells us”. Questo corteo ha attirato molte persone, che hanno ammirato e applaudito un’esibizione davvero ben fatta da parte dell’associazione Arca di Noè di Linguaglossa. Numerosi i partecipanti, forse un centinaio, e il racconto della narrazione storica è avvenuto in diverse lingue. Oltre l’italiano, inglese, francese e tedesco. È stato un corteo composito, con tanto di cavalli e carrozze, che è partito da Porta Catania ed è arrivato a Porta Messina e ritorno, per poi fermarsi in piazza Duomo dove i partecipanti si sono esibiti in canti natalizi.

Tanti gli applausi e gli apprezzamenti da parte del pubblico, che ne ha ammirato la messa in scena lungo il corso del centro storico e la suggestiva ricostruzione della Genealogia e nascita di Gesù bambino. L’associazione Arca di Noè di Linguaglossa ha narrato in maniera davvero unica ed interessante la nascita di Gesù Bambino con scene e personaggi dell’Antico e del Nuovo Testamento. All’evento che si è svolto lungo il Corso Umberto di Taormina, inoltre, ha partecipato la scuola di danza, “Spazio danza”, e il gruppo folcloristico “I Gileppu”.

© Riproduzione Riservata

Commenti