orchestra giovanile taormina

L’orchestra giovanile “città di Taormina”, dell’Istituto Comprensivo di Taormina e comprensorio (composta da 50-60 elementi tra i gli 11 e i 14 anni
18 Violini, 4 Violoncelli, 4 Chitarre, 8 Flauti, 4 Fisarmoniche, 6 Sassofoni,
6 Pianoforte, 6 Percussioni) realizzerà 3 concerti classici per il Natale 2015. Il primo concerto sarà realizzato a Giardini Naxos martedì 15 dicembre alle ore 19.30 presso la chiesa Immacolata (S. Giovanni). Seguiranno: mercoledì 16 all’Istituto Commerciale di Taormina (Trappitello) alle ore 16.30. Infine chiuderà la serie di concerti a Taormina venerdì 18 nella basilica S.Nicolò (Cattedrale) ore 19.30. L’orchestra giovanile “città di Taormina” ha al suo attivo numerose manifestazioni pubbliche tenute sin dalla sua costituzione avvenuta nel 2002, e anche se è attiva da pochi anni, ha ottenuto lusinghieri risultati, avendo vinto nel 2006 il Concorso Regionale “Euterpe” di Agrigento. Nel 2007 e nel 2011 il Concorso Nazionale “Danilo Cipolla” – Città di Cetraro (Cs) ed il Concorso “Placido Mandanici” di Barcellona P.G. (Me), nel 2008 il I° premio al X° Concorso Nazionale “Zingarelli” di città di Castello (Pg) ed il I° premio assoluto al Concorso “TuttArte” di Paternò (Ct), nel 2009 il I° premio assoluto al Concorso Nazionale Città di Campagnano (Roma). Infine, nel 2010 il Concorso Nazionale “Euterpe” di Agrigento ed il I° premio assoluto più il premio speciale al Concorso “TuttArte” di Gravina di Catania.

Inoltre, nel corso di questi anni, l’Orchestra si è esibita, con ottimi riscontri, in varie Rassegne come: la Rassegna Nazionale di Sorrento (Na) e la Rassegna Provinciale di Saponara (Me). Nei concerti di Natale e di Fine Anno, tra i quali meritano particolare menzione le esibizioni al Palacongressi di Taormina e al Castello Ursino di Catania. Dal 2014 è ospite di Taormina Arte al Film-Fest, con un concerto d’apertura al Teatro Greco. L’organico è composto da una sezione di archi (violini e violoncelli), una sezione di fiati (flauti e sassofoni), una sezione a pizzico (chitarre), una sezione tastiere (fisarmonica e pianoforte), ed inoltre completato dalla sezione percussioni. L’eterogeneità dell’organico sottolinea il carattere di “Orchestra Sinfonica” del complesso musicale. Il Comune di Taormina, a seguito dei lusinghieri risultati ottenuti e per il lustro dato alla città, a tutto il comprensorio e alla Regione, ha conferito il Premio speciale “Minotauro” . La continua crescita del livello artistico, dovuta ad un costante impegno degli allievi provenienti da tutto il comprensorio, (Taormina, Giardini Naxos, Trappitello) e seguiti con attenzione dai loro insegnanti e dai loro genitori nello studio dello strumento e nella frequenza dei laboratori musicali, ha spinto l’Orchestra a porsi sempre nuovi e più ambiziosi traguardi che l’hanno portata ad essere una delle più belle realtà musicali giovanili attuali siciliane.

© Riproduzione Riservata

Commenti