scuola infanzia
Evento Le virtù dell'olio, scuola dell'Infanzia e scuola Primaria Letojanni

Le mascotte Iva l’oliva e baby Iva (impersonate rispettivamente da Nunzia Capizzi ed Adelaide De Dominicis) sono state le simpatiche e coinvolgenti protagoniste del progetto “Le virtù dell’olio” promosso dall’Age (Associazione Italiana Genitori Presente e Futuro) di Giardini Naxos. Il gruppo di volontarie, guidato dalla presidente Sandy Villari, ha fatto tappa a Letojanni dove nel palazzo polifunzionale ha incontrato gli alunni e le insegnanti della scuola Infanzia e della Primaria dell’Istituto comprensivo 1 di Taormina diretto da Carla Santoro che è intervenuta per un breve saluto plaudendo all’iniziativa. Durante l’interessante incontro sono state decantate le caratteristiche e le proprietà nutritive dell’olio di oliva, ingrediente essenziale nella dieta mediterranea, mostrando tavole-fumetti attraverso le quali è stata rappresentata la vita produttiva dell’olio, dalla raccolta all’imbottigliamento grazie anche alla dettagliata ed approfondita spiegazione della nutrizionista Giuseppina Curcuruto che attraverso il suo messaggio ha evidenziato l’importanza di una sana e corretta alimentazione per la crescita.

Alla manifestazione hanno presenziato l’assessore Maria Teresa Rammi, il vice presidente del Consiglio Carmelo Lombardo e la responsabile del plesso, Liliana Fleres a cui è stato consegnato un attestato di scuola bio-virtuosa. Ai bambini è stata poi offerta una bio-merenda con pane condito con olio donato dal frantoio “A fiascara” di Trappitello. “Un grazie particolare – ha detto la presidente Sandy Villari – va alle mamme che hanno fornito il pane caldo ed alle volontarie che nonostante i loro impegni lavorativi e familiari sono sempre a servizio delle varie agenzie educative”. La presidente Villari annuncia inoltre un altro importante traguardo: «Recentemente – dice – è stato firmato un protocollo d’intesa a livello regionale tra Age ed Agenzia A.Di.Med per la promozione e la valorizzazione della dieta mediterranea per un orientamento sano e dunque salutare che porta a riscoprire il valore della nostra dieta mediterranea nella quale fondamentale è l’abitudine ad usare l’olio extravergine di oliva».

© Riproduzione Riservata

Commenti