Istituto Minutoli
Istituto Minutoli

Nella giornata di domani, presso l’Istituto Minutoli, verrà inaugurato il progetto Green Jobs Young, un articolato percorso di orientamento sull’offerta formativa, universitaria e lavorativa inerente i “lavori verdi”. Il progetto mira a replicare a livello locale il trend di crescita nazionale e globale che si registra nella Green e Blue Economy, promuovendo l’aumento dell’occupazione giovanile in chiave sostenibile, attraverso la diffusione d’informazioni sulle opportunità offerte dalle professioni verdi e una maggiore consapevolezza sulle competenze professionali più richieste. Da dicembre 2015 a marzo 2017, gli studenti saranno, quindi, in-formati sulle opportunità offerte dai green jobs attraverso servizi di orientamento, workshop, incontri con gli imprenditori, convegni sullo stato dell’arte della Green Economy, visite formative e la redazione e diffusione della Guida ai Green Jobs Young, un libro-agenda sui lavori verdi.

Un elemento di forte originalità è rappresentato dalla costituzione di un ufficio stampa junior composto dagli studenti del Liceo Quasimodo, incaricato di analizzare e divulgare informazioni, con un approccio peer to peer, sul mondo dei green jobs e dell’economia circolare, con un focus sulle realtà economiche già esistenti sul territorio. Green Jobs Young si prefigge non solo di incoraggiare gli studenti, alle prese con importanti scelte circa il loro futuro professionale, a valutare le nuove professionalità green ma anche a coinvolgere imprenditori e consumatori di tutta la Provincia, cercando di far incrociare domanda e offerta lavorativa e fungendo da vetrina per le pratiche più eco-sostenibili. Il progetto è cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale nell’ambito del Piano di Azione e Coesione “Giovani no profit” e realizzato dall’Ats composta dalla Cooperativa Anima Mundi (capofila), dall’Istituto Superiore Minutoli, dall’Azienda Speciale Servizi alle imprese della Camera di Commercio di Messina e dall’Associazione o2italia. L’idea progettuale è stata selezionata nell’ambito dell’avviso Giovani per Sociale del dicembre 2013.

© Riproduzione Riservata

Commenti