marijuana

Ancora un sequestro di marijuana operato dai finanzieri del Comando Provinciale di Catania che, nell’ultimo mese, hanno tratto in arresto altri 6 corrieri. Il 28 novembre scorso, i militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Catania hanno proceduto al controllo di un’autovettura Nissan Micra di colore bianco, nei pressi di Militello in Val di Catania, sulla strada provinciale 28, in direzione del capoluogo etneo. Considerato che la vettura risultava in noleggio, i militari, incuriositi dalla circostanza, hanno rivolto alcune domande al 50enne militellese Paolo Lo Tauro, conducente del veicolo.

Alla luce delle contraddittorie risposte ricevute circa le ragioni di tale noleggio, i militari hanno deciso di effettuare un’approfondita ispezione del mezzo. Così, nel bagagliaio, è stato rinvenuto un sacco di colore nero, di quelli comunemente utilizzati per la raccolta dei rifiuti, all’interno del quale vi erano occultate quattro balle di marijuana avvolte in cellophane trasparente. Quindi l’uomo con precedenti per lesioni personali e truffa informatica, è stato arrestato e condotto nel carcere di Caltagirone. La droga sequestrata, verosimilmente destinata al mercato catanese, avrebbe fruttato, al dettaglio, circa 50 mila euro.

© Riproduzione Riservata

Commenti