balenottere

Uno studio pubblicato dalla rivista Plos one conferma che nel mar Jonio le balenottere sono presenti con regolarità e con picchi nei mesi primaverili ed estivi. La ricerca della rivista si basa sui dati raccolti dall’osservatorio sottomarino multidisciplinare Nemo-Sn1 ospitato, a 2.100 metri di profondità al largo di Catania, nell’infrastruttura sottomarina che l’Istituto nazionale di fisica nucleare ha realizzato per il telescopio per neutrini Km3Net.

L’osservatorio sottomarino multidisciplinare Nemo-Sn1, che si occupa di geofisica, oceanografia, bio-acustica, è situato nella parte occidentale del mar Jonio, al largo di Catania.

© Riproduzione Riservata

Commenti