Castelmola
Orlando Russo sindaco di Castelmola

Le parole del consigliere comunale e capogruppo di Democrazia e Libertà, Nino Raneri, hanno provocato l’immediata replica del sindaco di Castelmola Orlando Russo che ha preannunciato querela nei confronti dell’esponente politico della minoranza.

«Non intendo rispondere alle calunnie e alle menzogne del consigliere comunale Nino Raneri e del suo gruppo, ha detto il primo cittadino di Castelmola. Ho dato mandato ai miei avvocati di querelarlo per diffamazione a mezzo stampa, calunnie e ingiurie». Un aspetto, però, Orlando Russo ha voluto precisare la vicenda delle indennità percepite: «Ho acquisito solo le indennità di carica. Non ho mai cassato una missione, né buoni benzina e non mi sono state mai pagate trasferte. Ho sempre pagato con i miei soldi».

© Riproduzione Riservata

Commenti