Battaglia di Pozzuolo del Friuli
Commemorazione a Messina della Battaglia di Pozzuolo del Friuli

Ricorrendo il 98° anniversario della Battaglia di Pozzuolo del Friuli (30 Ottobre 1917) – festa dell’Arma di Cavalleria – la Sezione di Messina ha voluto ricordare, qualche giorno fa, i Caduti con una santa messa officiata nel Santuario del Carmine dal parroco Gianfranco Centorrino. Presenti autorità militari e civili e una rappresentanza del Corpo Militare Cri, delle II.VV. nonché della Sanità Militare. Al termine, per un saluto e un ringraziamento, ha preso la parola il Generale ufficiale Angelo Petrungaro, ricordando il gravoso compito di proteggere le forze che ripiegavano sul Piave dopo Caporetto portato a termine dalla Cavalleria, in particolare dai Reggimenti “Genova Cavalleria (4°)” e “Lancieri di Novara (5°)” i quali sacrificandosi eroicamente meritarono “sopra tutti l’ammirazione e la gratitudine della Patria” come si legge sul Bollettino della Vittoria emanato il 1° Novembre 1917 dal Generale Cadorna.

Si coprirono di Gloria tra i siciliani il Colonnello Vincenzo Scalisi, il Capitano Giacomo Macrì, il Tenente Giuseppe Loschiavo, il Tenente Medico Giuseppe Catalano, il soldato aiutante di Sanità Giuseppe Malatino, l’aiutante di Sanita Carmelo Puzzo e il Caporale Giuseppe Petrungaro che riposa nel Sacrario del monte Grappa.

© Riproduzione Riservata

Commenti