Padiglione Coca Cola a Expo 2015

In attesa del campo da basket – Vicino al Cluster Bio-Mediterraneo si trova il padiglione della Coca Cola che, dopo la conclusione dell’Expo 2015, si trasformerà in un campo da basket. La speranza è che ci sarà maggior divertimento nei prossimi mesi, perché la struttura firmata Coca Cola non offre chissà quale spettacolo ai centinaia di visitatori. La fila è lunga, si attende sotto il sole per oltre mezz’ora e dalla parete di vetro si scorgono le persone che di volta in volta vengono fatte entrare. A tutti viene fornita una bottiglia di Coca Cola da “trincare” mentre un addetto made in Coca Cola fa un excursus sulla bevanda più diffusa sulla faccia della terra. Poi c’è qualche gioco a cui i visitatori potranno partecipare e in seguito via a spendere i propri soldi nella bottega dei gadget. In questi mesi le polemiche sulla presenza di Coca Cola a Expo sono state molteplici. “Come si può ospitare una bevanda del genere all’Esposizione universale?”, si sono chiesti in molti. Domande che cadono nel vuoto quando si notano famiglie all’Expo che fanno la fila al fast food.

Peter Griffin ne sarebbe rimasto deluso – Ma, considerando la presenza di questi marchi globali all’interno dell’Expo, ci si aspettava di più. Potevano avere maggiore fantasia e rendere più attrattivo il loro spazio. Se l’estetica del padiglione della Coca Cola non è male, magari, con un pizzico di ironia si sarebbe potuto trarre ispirazione da una delle celebri puntate della serie tv animata I Griffin. Quando Peter visita la fabbrica della birra Pawtucket Patriot Ale si cimenta in Umpa Lumpa canterini, stanze in cui la birra sgorga da ogni buco e fessura e l’uomo simbolo della birra li accompagna nel loro tour. Beh, non sarebbe stato male qualcosa del genere anche nel padiglione della Coca Cola. Gli Umpa Lumpa laboriosi, intonati e scontrosi sarebbero stati uno spasso e avrebbero reso piacevole il “tracannamento”. Purtroppo niente di tutto ciò è stato realizzato e allora meglio che Peter Griffin non abbia visto il padiglione, ne sarebbe rimasto deluso e avrebbe combinato sicuramente qualche guaio. Enjoy!

© Riproduzione Riservata

Commenti