Un grande successo popolare che però arriva inaspettatamente da un’eliminazione, quella da X Factor 8. Arrivati ai Bootcamp, vengono infatti eliminati da Morgan, tra i fischi del pubblico e lo sconcerto degli altri giudici. Nel giro di pochi giorni la loro esibizione al famoso talent targato Sky fa il pieno di visualizzazioni su YouTube, facendo schizzare il brano Vacca Boia nella top 10 di iTunes.

Allora, intanto fateci capire bene. Chi è Cecco e chi è Cipo e com’è nata la vostra collaborazione ?
Cecco è il migliore amico di Cipo, o viceversa. Ci conosciamo dai tempi delle elementari, del pallone, e delle merende. Abbiamo iniziato a suonare così per gioco anni fa, in camera, suonando cover, che non venivano mai bene. Da De Andrè, De Gregori a Rino Gaetano, perché è da quell’epoca che da sempre prendiamo spunto. Abbiamo cominciato poi a buttare giù le prime canzoni, sempre in cameretta, e farci sentire in giro, prima con un EP, poi con un disco, poi con un secondo, e chissà, magari tra poco con un terzo.

Avete totalizzato quasi cento date in meno di un anno. Un risultato straordinario se pensiamo che parte da un’eliminazione. Morgan, inconsapevolmente, vi ha fatto un gran bel favore no ?
Quest’anno è stato un anno molto fruttuoso dal punto di vista artistico. Siamo stati molto attivi nei live. Siamo arrivati alla fine e ci siamo accorti che eravamo la band più attiva d’Italia. È nato tutto per gioco, così come il provino, e ci siamo ritrovati in un secondo a girare tutta l’ Italia. Per noi è davvero bello tutto questo. Non conoscevamo la potenza di X Factor, o meglio, che cosa poteva scaturire una semplice nostra canzone li dentro. Siamo davvero felici, c’è molto affetto da parte del pubblico. Adesso il tour è finito e già ci manca stare in giro, ma di sicuro non ci fermiamo del tutto, non ce la facciamo, vogliamo suonare ! Ci sono novità in vista e comunque si, credo che dobbiamo proprio ringraziare Morgan, e che sia chiaro, non lo abbiamo mai odiato. Sapevamo fin dall’ inizio che il talent non faceva per noi. Sarebbe stato molto più difficile continuare e sinceramente non siamo in grado di stare alle regole del talent, sia per le qualità vocali, sia perché crediamo che ci avrebbe snaturato un attimino. Molto meglio così.

Mika, Skin, Elio e Fedez, sono i giudici di X Factor 9, forse l’edizione più ‘musicale’ in assoluto a cui abbiamo assistito finora. Potendo scegliere, con quale di questi quattro big vi sarebbe piaciuto collaborare ?
Mah, forse Elio, perché in qualche modo è quello più vicino a noi. Non so in che modo ma forse in qualche modo lo è davvero. Più che altro ci incuriosisce, ma così come ci incuriosiva Morgan.

Tanti i giovani talenti che si sono dati battaglia per approdare alla fase finale delle selezioni. Giovedì scorso il debutto. Voi per chi tifate ?
A noi piace un botto Eleonora. Potete dire di tutto, che non sa cantare e che è una pazza, ma a noi ci ha regalato qualcosa di unico e di emozionate. Credo l’unica che ci ha fatto arrivare qualcosa e secondo noi ha una gran voce.

Dopo Roba da maiali (2011) e Lo gnomo e lo gnu (2014), state lavorando ad un nuovo disco che uscirà nel 2016. Potete darci qualche anticipazione ?
Ci siamo appena rinchiusi in studio per buttare giù i primi arrangiamenti sui brani. Sarà un album diverso, ma ricco. Ci sono dentro tante cose. Questo anno ci ha portato tante belle cose, spero che sia un album gradito e che il prossimo tour ci porti gioie come il #vaccaboiatour. Ci saranno degli ospiti, che non possiamo annunciare. Ci saranno canzoni dolci, ma anche arrabbiate. Appena avremo il lavoro finito in mano ti sapremo dire se siamo soddisfatti o meno.

© Riproduzione Riservata

Commenti