Pina Raneri e Carla Santoro
L'assessore all'Istruzione Pina Raneri e la dirigente Prof.ssa Carla Santoro accolgono i bambini delle prime elementari al primo giorno di Scuola

E’ suonata questa mattina la campanella per i bambini e i ragazzi della scuola Ugo Foscolo, che in questi giorni, dopo il violento nubifragio del 9 settembre, è stata al centro dell’attenzione da parte della politica e della società civile. Dopo le ore di tensione nella mattinata di ieri, in seguito alla relazione tecnica firmata dall’architetto Calandruccio priva di alcuni contenuti richiesti espressamente dai genitori, nel pomeriggio c’è stato un sopralluogo, ma la relazione non è poi stata modificata più di tanto. Nonostante tutto, stamattina i bambini sono entrati nelle aule, accolti dalla dirigente scolastica Carla Santoro e dall’assessore alla Pubblica Istruzione Pina Raneri.

Quando avverrà l’incontro per stilare il crono-programma? – L’esponente dell’amministrazione comunale ha voluto augurare di persona «buon anno scolastico ai piccoli alunni» e ha detto ai genitori che in questi giorni «si è lavorato sodo per ripristinare i danni fatti dal maltempo». I lavori non sono ancora stati completamente ultimati e le pulizie dell’edificio sono in corso. Intanto i rappresentanti d’Istituto, Luisa Greco e Giuseppe Mannino, si sono incontrati con la dirigente scolastica per avviare una programmazione concordata nelle ultime ore. Inoltre occorre concordare un incontro in cui si dovrà stilare quel crono-programma pensato dal sindaco Giardina per risolvere le criticità della struttura.

© Riproduzione Riservata

Commenti