Gaetano Carella - Foto/blogTAORMINA/©2015

L’assessore all’Urbanistica Carella, sul finanziamento alla scuola Vittorino da Feltre, ha voluto precisare alcune considerazioni dell’ultima ora pubblicate da alcuni organi di stampa. L’esponente della giunta Giardina ha smentito le affermazioni secondo le quali la città avrebbe perso il finanziamento: «Riguardo a quanto è stato detto nel Consiglio comunale precedente e su qualche organo di stampa, vorrei comunicare, sul finanziamento alla Vittorino da Feltre, che sono stato all’assessorato dell’Istruzione e ricordo a tutti che c’è un decreto dirigenziale del 15 maggio 2015 in cui il comune di Taormina era entrato a far parte dei finanziamenti». Il decreto a cui fa riferimento l’assessore Carella è quello in cui erano state ammesse ben tre graduatorie definitive.

«Il comune di Taormina è al 13esimo posto nella graduatoria e smentisco la notizia uscita sul giornale “Gazzetta del Sud”. Sono stati finanziati 38 comuni e in questi mesi il procedimento è stato bloccato, perché uno dei comuni ha fatto ricorso e ha avuto risultato negativo. Oggi in assessorato mi hanno detto che hanno preparato il decreto, hanno accantonato quella somma di 4 milioni del ricorso e a giorni arriverà il decreto di finanziamento». La comunicazione dell’assessore Gaetano Carella ha incontrato il plauso del consigliere comunale del Partito Democratico, Piero Benigni.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti