Un prestigioso riconoscimento è stato assegnato alla 61esima edizione del Taormina Film Festival. Si tratta della Targa del Presidente della Repubblica, che costituisce un premio all’impegno profuso da tutto lo staff della manifestazione, dal General Manager Tiziana Rocca alla Direzione artistica affidata a Franco Montini, Jacopo Mosca, Chiara Nicoletti e Gabriele Niola per un appuntamento che ha visto alternarsi sul parterre del Teatro greco attori e registi italiani e stranieri, dai Premi Oscar Patricia Arquette e Gabriele Salvatores, a star come Richard Gere, Ellen Pompeo, Carlo ed Enrico Vanzina, Giovanna Ralli, Antonello Venditti, Rosario Dawson e Abrima Erwiah, Rupert Everett, Susan Sarandon, Asia Argento, Francesco Mandelli, Peter Debruge, Nastassja Kinsky, Cecilia Peck, Dolph Lundgren, Ray Winston, Enrique Kiki Álvarez, Gabriel Ripstein, James Marsden, Nicolas Vaporidis, Sue Kroll, Sergio Rubino, Claudio Santamaria, Primo Reggiani, Raoul Bova, Ricky Memphis, Giulia Michelini, Anna Valle.

«E’ una grande soddisfazione, nonché un grande onore tornare a Roma dopo la conclusione del Festival e ritirare una targa che ha, per tutti noi, un enorme valore», ha dichiarato Tiziana Rocca. «Ringrazio pubblicamente il Presidente della Repubblica che, tra i suoi infiniti impegni, ha voluto ricordare il Festival di Taormina». I numeri registrati nell’edizione 2015 riguardano18 mila spettatori presenti alle serate, con un netto incremento rispetto alla scorsa edizione, oltre 100 i film che hanno arricchito il programma e 70 gli ospiti che hanno preso parte agli eventi. Gli organizzatori hanno già reso note le date della 62esima edizione del Taormina Film Festival che si svolgerà dall’11 al 18 giugno 2016.

© Riproduzione Riservata

Commenti