Daniele Mannino, 25 anni
Daniele Mannino, 25 anni

Omicidio a Giardini Naxos. Arrivano i dettagli dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Messina. Ieri sera gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Taormina e i Carabinieri della Stazione di  Giardini Naxos hanno arrestato Daniele Mannino, 25 anni, di Taormina, pregiudicato, per l’omicidio di Pierpaolo Pasqualini, 44 anni. Il giovane nel tardo pomeriggio di ieri si è recato a casa della vittima, nel quartiere Calcarone di Giardini Naxos, ed al culmine di una lite, sembrerebbe scaturita da passate vicissitudini giudiziarie, ha estratto da sotto la maglietta un coltello da cucina e, sotto gli occhi della moglie, lo ha accoltellato al torace per poi fuggire.

Nonostante Pasqualini sia stato soccorso e trasportato all’ospedale San Vincenzo di Taormina, non c’è stato nulla da fare. La vittima si è spenta poco dopo per le gravi ferite riportate. Le indagini avviate dagli investigatori del Commissariato di Taormina e dalla Stazione Carabinieri di Giardini Naxos hanno consentito di ricostruire ben presto la dinamica dell’omicidio e di individuare il colpevole che, vistosi braccato, si è costituito in nottata ai carabinieri di Giardini Naxos. Accompagnato presso la casa circondariale di Messina Gazzi, dovrà ora rispondere della pesante accusa di omicidio doloso.

© Riproduzione Riservata

Commenti