Taormina - Palazzo Corvaja

Oggi è anche il giorno del documentario “Ocho pasos adelante” alla kermesse cinematografica. Il docu-film, che in questi mesi ha fatto il giro per il mondo, pone al centro dell’attenzione il tema dell’autismo e lo fa in maniera diversa e non banale. L’obiettivo è far conoscere l’importanza di includere l’altro, a prescindere dalla sua condizione.

La telecamera spia per 60 minuti la vita di 5 bambini diversamente affetti dal disturbo dello spettro autistico ed illustra con intensità il lavoro di un associazione civile Argentina – PANAACEA – nel favorire l’inclusione di questi bambini senza cadere mai nel pietismo ma al contrario trasmettendo un messaggio positivo e di gioia. Il documentario non è solamente un inno all’inclusione tra bambini con disabilità e bambini “normodotati”, e un invito allo stare insieme senza escludere il “diverso”, ma in generale rappresenta un vero inno alla vita in tutte le sue forme. In occasione di questo evento e per sensibilizzare i cittadini al tema dell’autismo, il Palazzo Corvaja si illuminerà di blu, che è diventato il colore simbolo dell’autismo.

© Riproduzione Riservata

Commenti