Edizione di anteprime al Taormina Film Festival. Quest’anno, infatti, verrà presentata la nuova commedia di Carlo Vanzina “Torno indietro e cambio vita”. L’appuntamento è per il 14 giugno al Teatro Antico insieme a Carlo ed Enrico Vanzina e ai protagonisti Raoul Bova, Ricky Memphis, Giulia Michelini, Max Tortora, Paola Minaccioni che racconteranno al grande pubblico dell’anfiteatro greco l’esilarante viaggio nel passato e il ritorno ai fatidici anni ’90. La commedia racconta la storia di Marco, che è sposato con una donna bellissima, ha un figlio e un ottimo lavoro. Tutto sembra perfetto, almeno finché sua moglie, con la quale sta insieme da quasi 25 anni, gli annuncia che ha un altro uomo e vuole la separazione. Marco è costretto ad andarsene di casa. Chiede aiuto al suo amico di sempre: Claudio, che conosce dai tempi della scuola. E una sera, mentre passeggiano per strada di notte, Marco dice all’amico: «Se potessi tornare indietro cambierei tutta la mia vita!». Proprio in quel momento un’auto li travolge! I due amici si risveglieranno nel 1990, pochi giorni prima del fatidico incontro tra Marco e quella che sarà la sua futura moglie. E allora farà del suo meglio per cambiare il corso degli eventi. Si può davvero fermare il destino?

La pellicola è prodotta da Cattleya con Rai Cinema e sarà nelle sale dal 18 giugno. «Siamo molto contenti di presentare il film dei fratelli Vanzina, ha detto la General Manager del Festival Tiziana Rocca. Dal 2012 abbiamo sempre cercato di riportare il cinema italiano al Festival anche per lanciare nuove pellicole allungando la stagione cinematografica estiva».

© Riproduzione Riservata

Commenti