Presso i locali del XII Istituto comprensivo “Belvedere” di Siracusa, è stato presentato il programma di iniziative elaborato dal Cutgana, centro di ricerca dell’Università di Catania diretto da Giovanni Signorello, per la Settimana europea dei Parchi. Ogni anno, infatti, il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi, un evento istituito dalla Federazione Europea dei Parchi per ricordare il giorno in cui in Svezia venne aperto, nel lontano 1909, il primo parco europeo. Sarà un momento importante, che giovedì 21 maggio vedrà gli studenti del XII Istituto comprensivo “Belvedere” di Siracusa partecipare all’evento “Selfiamo la natura” finalizzato a conoscere e analizzare il carsismo dei monti Iblei con le visite guidate delle riserve naturali “Villasmundo-S.Alfio” e “Grotta Palombara”. Invece la Riserva naturale orientata “Isola Bella” di Taormina ospiterà due eventi: lunedì 25 maggio “L’Isola della Biodiversità” con protagonisti gli studenti della Scuola media inferiore “Nino Martoglio” di Belpasso che scopriranno, grazie ad una visita guidata, la biodiversità della “Perla del Mediterraneo”, mentre sabato 30 maggio si terrà l’estemporanea d’arte “Isola Bella: riserva di colori e creatività” lungo la costa adiacente l’isolotto.

Mercoledì 27 maggio, nella Riserva naturale integrale “Complesso Immacolatelle e Micio Conti” di San Gregorio è in programma “Wlking con la cinciallegra”, laboratorio di ornitologia con attività di ricerca sull’avifauna attraverso la tecnica dell’inanellamento. Saranno coinvolti gli studenti dell’Istituto comprensivo “Michele Purrello” di San Gregorio. Mentre la Riserva naturale orientata “Vallone di Piano della Corte” di Agira realizzerà il 29 maggio l’evento “Conosci la tua riserva”, che vedrà coinvolti gli studenti dell’Istituto comprensivo di Agira ed il Liceo linguistico di Agira.

© Riproduzione Riservata

Commenti