Foto Andrea Jakomin/blogTAORMINA ©2015

La stagione turistica è ormai iniziata e a questo va ad aggiungersi che siamo nell’ultimo fine settimana del mese che coincide con il 25 aprile. Una serie di coincidenze che fanno di Taormina una meta ambita da viaggiatori e da chi decide di fare una gita fuori porta. Inoltre, soprattutto i turisti stranieri, potrebbero trascorrere qualche ora a mare e poi decidere, nel pomeriggio, di farsi una passeggiata sul Corso Umberto. È ovvio che da Mazzarò al centro città il mezzo principale per spostarsi è la Funivia. Però i turisti, dalle 16 fino alla conclusione della partita di calcio che si svolgerà nell’impianto “V. Bacigalupo”, non potranno usufruire del servizio.

Anche se si tratta soltanto di due ore circa, è una grave mancanza per una città a vocazione turistica come Taormina. Sabato 25 Aprile, infatti, con le prime ondate di visitatori, sarebbe stato opportuno rimandare il match. L’Asm Taormina ha informato che la «clientela potrà usufruire di un servizio bus sostitutivo che osserverà i seguenti orari: Da Taormina centro (via Pirandello) per Mazzarò (piazzale Funivia), partenze alle: 16:00 – 16:30 -17:00 – 17:30 – 18:00 – 18:30 – 19:00 – 19:30 – 20:00. Da Mazzarò (piazzale Funivia), per Taormina (via Pirandello), partenze alle: 16:15 – 16:45 – 17:15 – 17:45 – 18:15 – 18:45 – 19:15 – 19:45 – 20:15». Quindi non manca un’alternativa ai turisti per spostarsi, ma fare avanti e indietro con gli autobus non è un aiuto al traffico che soprattutto in questa giornata potrebbe essere un problema per la Perla dello Jonio.

© Riproduzione Riservata

Commenti