Niente più cassonetti e contenitori di rifiuti lungo il perimetro del Commissariato della Polizia di Stato di Taormina.

Dopo la richiesta del Dirigente del Commissariato taorminese, Vincenzo Coccoli, di voler disporre la rimozione di tutti i cassonetti, ecco che il sindaco di Taormina, Eligio Giardina, ha ordinato di rimuovere tutti i cassonetti e i contenitori di rifiuti situati lungo il perimetro del Commissariato della Polizia di Stato di Taormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti