Alessandra Caruso - Foto Andrea Jakomin/blogTAORMINA ©2015

Scossone per la giunta comunale di Eligio Giardina. L’assessore alla Cultura e alla Pubblica istruzione, Alessandra Caruso, ha rassegnato le dimissioni. Una notizia che era nell’aria da alcuni giorni negli ambienti della politica taorminese. Le motivazioni, a quanto pare, dovrebbero essere personali e non legate a motivi politici.

L’ormai ex assessore ha inviato una lettera al sindaco, al presidente del Consiglio comunale e al segretario comunale, in cui scrive che «tale travagliata decisione trae origine da motivazioni di natura esclusivamente personale. I sopravvenuti impegni inerenti la sfera privata, infatti, non mi consentono di svolgere con la dovuta serenità i compiti legati alla prestigiosa carica amministrativa». Dunque sembrano essere “personali” i motivi che hanno spinto Alessandra Caruso a fare un passo indietro. Una decisione che ha accelerato la «rimodulazione della giunta», così è stata definita dal sindaco Giardina, che dovrebbe comunicare i cambi all’interno della sua squadra entro una settimana. Chi avrà i “titoli” per ricoprire un assessorato strategico per una città con una forte tradizione culturale come Taormina?

© Riproduzione Riservata

Commenti