Parco Archeologico Naxos
Parco Archeologico Naxos - Foto Facebook

Nel Parco Archeologico di Naxos sono stati avviati i lavori del quarto survey topografico e geofisico. Un’iniziativa dovuta all’attuazione della convenzione stipulata tra il Parco Archeologico di Naxos e l’Istituto finlandese di Atene diretto dal professor Jari Pakkanen e in collaborazione con l’Istituto finlandese di Roma.

All’interno del sito urbano dell’antica Naxos, durante il 2015, sono previsti anche dei lavori di scavo ben delimitati all’interno di un pithos scoperto nella corte della Casa 1 dell’Isolato A11 dell’impianto urbano del V secolo a.C. Dalla campionatura dei resti organici, ottenuta attraverso il metodo della flottazione, potranno essere disponibili i primi dati archeo-botanici dalla colonia di Naxos.

Al progetto collaborano la botanica Daphne Lentjes (Università di Amsterdam) e il geologo Apostolos Sarris (Foundation of Research and Technology Hellas, Rethymnos).

© Riproduzione Riservata

Commenti