Nella notte un tubo dell’acquedotto di Taormina si è rotto e ha provocato grossi disagi nella zona della Chiusa, in via Leonardo da Vinci e in un tratto dei Cappuccini. Il luogo in cui si sono verificati i problemi è via dei Saraceni, dove nelle ultime ore c’è stato un grosso deflusso di acqua che ha messo in allarme, anche per un rischio smottamenti, i Vigili del Fuoco, i Vigili Urbani e i Carabinieri che sono intervenuti con prontezza sul luogo.

Come detto dal Commissario liquidatore dell’Asm, Agostino Pappalardo, «al momento non c’è acqua in quella zona, ma le autorità preposte stanno lavorando per far tornare al più presto possibile la situazione nella normalità.

© Riproduzione Riservata

Commenti