La clementina rossa tardiva senza semi Mandared, commercializzata da Coa Srl “Calice d’Oro”, importante azienda agrumicola siciliana, è un sogno che si avvera per i nemici dei semi e i pigri senza se e senza ma. Mandared è un ibrido tra clementina nules e arancia tarocco, ed è l’unica clementina sul mercato a polpa pigmentata. Un prodotto nuovo che si sposa con la qualità data dal territorio e dall’esperienza agrumicola siciliana. Per questi motivi Coa ha scelto di investire nella coltivazione di una giovane varietà brevettata nel 2004. Una scelta che ha già pagato in termini di interesse da parte dei distributori anche in Paesi esteri come il Regno Unito: l’introduzione nella catena Marks & Spencer nel 2014 le è valso il premio “MMG Citrus Innovation Award” assegnato a ottobre dal distributore Fresca Group. E un significativo interesse è stato raccolto anche durante la recente edizione di Fruit Logistica.

L’obiettivo, dopo questo lancio, è quello di aumentare la produzione e portare avanti il lavoro in campagna per rispondere alle esigenze della clientela italiana ed estera. Rocco Lardaruccio, amministratore delegato di Coa Srl “Calice d’oro”, ha detto: «Mandared è coltivata da pochi anni e ha ampi margini di miglioramento sia nella coltivazione che nelle caratteristiche richieste dalla clientela vogliamo ancora scommettere su questa varietà, che ha innegabili vantaggi per la filiera per il suo carattere innovativo». Mandared, infine, tiene in considerazione quella parte dei consumatori, sempre più numerosa, che da grande importanza alla salute e al benessere. Anche questa varietà, come le più conosciute arance Tarocco e Moro, sono ricche di antociani, sostanze dalle riconosciute proprietà antiossidanti che conferiscono la caratteristica pigmentazione rossa della polpa.

© Riproduzione Riservata

Commenti