"Santuario della Provvidenza ME" di Effems - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons. "Cefalu paese" di Martin Teetz - Opera propria. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons.

Domenica 22 febbraio 2015, alle ore 15.00 su Rai Tre, nel corso del programma “Alle Falde del Kilimangiaro”, Montalbano Elicona sfiderà Cefalù per il titolo di “Borgo dei Borghi” per la Sicilia. Una gara ad eliminazione diretta tramite il meccanismo del televoto che vede in gara quaranta Comuni italiani (due per ogni Regione), alla scoperta dei luoghi più belli per storia, sapori e tradizioni. Il vincitore della puntata accederà così alla fase successiva della sfida, che proseguirà sul web, dove fatta la registrazione, sarà possibile scegliere il proprio candidato per le successive quattro puntate del programma, che si concluderà il 5 aprile.

Votare è semplice, ogni telespettatore potrà nella giornata del 22 febbraio, chiamare l’apposito numero 849.222 da rete fissa o inviare un sms da cellulare al 478.478.4, seguito dal numero abbinato in trasmissione al Comune prescelto ed ogni volta che il conduttore annuncerà l’apertura di una nuova sessione di televoto. Il numero massimo è di cinque voti per ciascun numero di telefono. Un’occasione unica quella fornita da Rai3 per Montalbano Elicona, una vetrina per pubblicizzare su larga scala le sue bellezze, ormai da tempo sotto i riflettori d’artisti e registi del calibro di Franco Battiato. Così anche una sola preferenza può fare la differenza, per una terra che ha molto da offrire, per un paese la cui particolarità consiste nella sfida allo scorrere inesorabile del tempo. Per Montalbano, nell’incanto di un paesaggio da favola, il sogno potrà continuare solo con la fiducia e l’impegno di chi, tra pochi giorni, vorrà dare una possibilità al suggestivo centro montano.

© Riproduzione Riservata

Commenti