"Lampedusa island" di Luca Siragusa - http://www.flickr.com/photos/lucasiragusa/5254484262/in/photostream/Uploaded by MrPanyGoff. Con licenza CC BY 2.0 tramite Wikimedia Commons.

Le vicende libiche stanno provocando sentimenti contrastanti nella popolazione siciliana. Il pericolo fondamentalista in Sicilia è reale, ma la Federalberghi ha voluto rassicurare che Lampedusa e Linosa mantengono intatto il loro appeal turistico e territoriale: «Alla luce delle notizie apparse recentemente sui media, riguardo l’ennesima tragedia che ha colpito il mar Mediterraneo a poche miglia dalla costa libica, nell’esprimere la propria vicinanza e solidarietà alle vittime ed alle loro famiglie, peraltro sempre dimostrate in passato attraverso l’accoglienza degli operatori turistici locali», la Federalberghi Sicilia ha preso «le distanze dalle dichiarazioni che tendono ad assimilare Lampedusa ai tragici eventi occorsi».

I controlli effettuati dall’associazione con gli operatori turistici locali, al momento, garantiscono una certa tranquillità per i flussi turistici: «Federalberghi, avendo effettuato le proprie verifiche con gli operatori turistici locali, assicura che Lampedusa e Linosa mantengono tutto l’appeal turistico e territoriale che le hanno rese famose nel mondo per le valenze naturali e paesaggistiche. Federalberghi chiede quindi al Governo di sollecitare l’Europa per un adeguamento delle risorse – di fatto rivelatesi al momento insufficienti – messe a disposizione dell’operazione Triton».

© Riproduzione Riservata

Commenti