Il motore di ricerca più famoso al mondo è diventato, ormai, anche uno strumento per misurare gli interessi delle persone. Cosa cercano con maggior frequenza, le loro passioni e tendenze. È possibile fare qualsiasi tipo di statistica e tramite la piattaforma “Google Trends” si riescono a mettere in luce le classifiche popolari ed emergenti. Tra politici, cantanti e squadre di calcio è possibile scorgere anche la top 10 delle destinazioni emergenti più “googlate” dagli italiani.

Tra le mete emergenti c’è la piccola isoletta di Gozo a Malta, la località sciistica di Sochi in Russia, la splendida città di Pesaro nelle Marche, l’isola di Pag in Croazia, l’affascinante Tropea in Calabria, l’intrigante Metaponto in Basilicata, il comune di Varazze in Liguria, l’isoletta di Krk in Croazia, l’intramontabile Cattolica in Emilia Romagna e il comune di Pozzallo in provincia di Ragusa.Forse è stato ricercato su Google anche riguardo al fenomeno costante della migrazione, che ha trasformato il luogo in centro di accoglienza, ma come ricorda il blog “Edreams” si tratta di «uno dei comuni più “soleggiati” d’Italia, il clima particolarmente benevolo non è la sola attrattiva di Pozzallo: il mare qui è splendido, Catania è a due passi e la Val di Noto offre la possibilità di scoprire il preziosissimo patrimonio del barocco siciliano, protetto dall’Unesco».

© Riproduzione Riservata

Commenti