«Quale futuro si delinea per lo stabilimento di Carini dopo l’apertura della trattativa in esclusiva per la vendita di tutti gli stabilimenti di Ansaldo Breda, a cominciare da quello di Pistoia, con i giapponesi di Hitachi?». Lo chiede il deputato del Pd Mariella Maggio. «La trattativa con Hitachi – afferma il vicepresidente della Commissione Lavoro all’Ars – porterà alla vendita definitiva di Ansaldo Breda ai giapponesi a meno che durante il suo svolgimento non accadano fatti imprevisti. Il colosso giapponese però comprerà tutti gli stabilimenti meno quello di Palermo. A questo punto, chiedo al governo regionale e a quello centrale quali risposte strategiche vi siano per il futuro di uno stabilimento di punta per il settore industriale di Palermo».

© Riproduzione Riservata

Commenti