Il sindaco di Castelmola, Orlando Russo, ha replicato alla nota del gruppo d’opposizione “Democrazia e Libertà”, in cui i consiglieri hanno chiesto l’annullamento del pagamento della Tarsu 2009: «Si apprende dalla stampa che sarebbe stata presentata una mozione dal gruppo di minoranza “Democrazia e libertà”, ma alla data odierna non esiste traccia di questo documento. Attendo con ansia, qualora esistesse, di conoscerne le argomentazioni con le quali si può giustificare l’annullamento di avvisi di pagamento inerenti tributi dovuti all’Ente.

Costoro dovrebbero motivare e spiegare come invece sia potuto accadere che la tassa del 2009 non sia ancora stata riscossa. Sarebbe l’ora che si smettesse di strumentalizzare una materia così delicata come i tributi, oggi ci troviamo con problemi finanziari anche per merito di questo modo di concepire la politica finalizzata ad ottenere il consenso creando danno erariale a discapito dell’intera cittadinanza».

© Riproduzione Riservata

Commenti