La Commissione europea adotta i Programmi operativi regionali (POR) a valere sul Fondo sociale europeo (FSE) di Abruzzo, Marche, Sardegna e Sicilia. Vale 820 milioni di euro il Programma operativo regionale FSE per la regione Sicilia, che intende favorire una crescita sostenibile e inclusiva. Tre le priorità su cui si focalizza maggiormente il programma ci sono progetti volti ad aumentare le possibilità di accesso al mercato del lavoro attraverso un miglioramento delle competenze e delle qualifiche professionali; Misure di inclusione sociale, rivolte a gruppi marginalizzati o svantaggiati affinché possano accedere al mercato del lavoro e migliorare i propri standard di vita; Azioni volte a garantire un più ampio accesso alle opportunità di apprendimento, attraverso corsi professionalizzanti e formazione specialistica.

© Riproduzione Riservata

Commenti