Questo Natale regalate un libro, mettete sotto l’albero di Natale una storia, ma fate attenzione ai gusti, ai generi preferiti di chi riceve il regalo. Per i più tradizionalisti, e per chi ama i classici, ma anche i ragazzi appassionati di racconti dal sapore antico, dall’atmosfera natalizia e da un lieto fine. I titoli con cui andrete sul sicuro sono: Charles Dickens “Canto di Natale”, Louisa May Alcott “Un sogno di Natale” e Luigi Pirandello “Sogno di Natale e altri racconti”. Per chi ama invece il thriller, la suspense, le storie poliziesche, “La caduta” di Michael Connelly, “La piramide di fango” di Andrea Camilleri e “Breaking News” di Frank Schatzing sono esempi perfetti ognuno con le sue peculiarità di adrenalina pura. La saggistica sportiva racconta attraverso l’agonismo sportivo storie di atleti, di squadre interessanti ed è certamente adatta agli sportivi. Tre i volumi di recente pubblicazione da regalare: “Storie mondiali. Un secolo di calcio in 10 avventure” di Federico Buffa e Carlo Pizzigoni, “Altro tiro altro giro altro regalo” di Flavio Tranquillo e “Non abbiate paura di me” di Clemente Russo.

Per i più romantici e per le più sognatrici: “Cosa non fare per te” di Rachel Von Dyken, “Tutti i difetti che amo di te” di Anna Premoli e “Meno cinque alla felicità” di Virginia Bramati. Per le donne che amano i romanzi che parlano di se stesse Banana Yoshimoto con “Tsugumi” e Khaled Hosseini con “Mille splendidi soli” e per gli uomini, invece, Valerio Massimo Manfredi con “Lo scudo di Talos” e Gianrico Carofiglio con “Il silenzio dell’onda”. Per chi ama gli autori del Nord Jo Nesbo con “Il confessore” e per chi ama gli autori del Sud Amos Oz “Guida”. Se volete indirizzare vostro figlio o vostra figlia alla conoscenza della Costituzione italiana, ottimo è il libro di Giangiulio Ambrosini, magistrato di Cassazione, che discute amabilmente e con semplicità con la figlia in sedici stimolanti conversazioni in “La Costituzione spiegata a mia figlia”. Per chi poi è interessato di economia, “Cambiamo tutto” di Riccardo Lunale che racconta le storie di chi, in Italia, con le proprie idee e le proprie creazioni, fa innovazione, crea una nuova economia.

Ecco poi alcuni libri speciali da regalare ai bimbi, volumi ricchi d’illustrazioni e di parole incantate, “Storie di animali per bambini senza animali” di Vivian Lamarque, “L’uomo dei palloncini” di Giovanna Zoboli e le “Fiabe toccasana”. “Le storie che danno conforto ai bambini” di Carmen Valentinotti. Per chi è sempre alla ricerca delle biografie, delle vite speciali: “La biografia di Simenon” di Pierre Assouline e “Doppio ritratto” di Massino Cacciari. Per il genere fantasy suggerisco la nuova saga di Brandon Sanderson, “Le cronache della Folgoluce” e il storico/fiabesco “Vita dopo vita” di Kate Atkinson. Per i più tecnologici non abbiate remore regalate un e-reader completo di circa dieci libri elettronici omaggi selezionati tra i classici più belli e letti della letteratura mondiale. Gli ebook reader rappresentano una sorta di libreria sempre a disposizione, facili da portare con sé dappertutto, leggeri e pratici, con schermi pensati per somigliare più possibile alle pagine dei libri e con un ottimo sistema d’illuminazione parallela. Io personalmente e modestamente vi consiglio due titoli da scaricare subito, entrambi divertenti, ironici, sarcastici, dirompenti, acuti e arguti che fanno riflettere e tanto di due scrittori rigorosamente siciliani: “L’uomo che guarisce i morti” di Stefano Veroux e “Che cosa vuoi fare da grande?” di Angelo Orlando Meloni. Ah, dimenticavo. Buona lettura.

© Riproduzione Riservata

Commenti