TAOMODA, dal 13 al 19 luglio Taormina Arte si veste di glamour

Una rassegna di eventi intorno al mondo della moda, ospiti d’eccezione e – dulcis in fundo – una serata di gala al Teatro Antico. E’ la sintesi di quello che accadrà a Taormina dal 13 al 19 luglio, nell’ambito del cartellone di Taormina Arte.

Sulla scia del successo straripante durato 14 anni di “Catania, Talenti & Dintorni”, il più importante Galà della moda del centro-sud, ecco nascere a Taormina un’altro ambizioso progetto, patrocinato da enti e associazioni locali. Con TaoModa si chiuderà il calendario degli eventi fashion in Europa per l’anno 2014. Non nasconde il suo entusiasmo Agata Patrizia Saccone, ideatore e direttore artistico della rassegna nonché giornalista ed esperta di moda: “Ho accolto con entusiasmo l’idea di far parte, attraverso l’ideazione della rassegna TaoModa, della famiglia di Taormina Arte nonostante il momento storico assai difficile che la stessa sta vivendo per via dei tagli alla cultura”.

Nell’ambito della manifestazione, è previsto un momento molto speciale: l’assegnazione del primo Tao Awards. La Commissione, composta da giornalisti ed esperti del settore, ha deciso di premiare proprio Taormina Arte, per aver raccontato più di 30 anni di storia attraverso produzioni musicali, teatrali, di cinema e danza, che hanno reso la città di Taormina capitale di eventi culturali.

Quindi si arriverà al clou della settimana, con la serata di gala nella suggestiva cornice del Teatro Antico. Un evento al quale prenderanno parte illustri esponenti del mondo della moda, della cultura, del giornalismo, della musica, dell’imprenditoria, del cinema, della televisione, del design e della medicina. Molti di essi riceveranno i Tao Awards. I nomi dei fortunati saranno resi noti durante la conferenza stampa in programma l’11 luglio alle 11 al Grand Hotel Timeo.

Ma TaoModa sarà anche molto altro: le sette giornate di rassegna saranno animate da mostre d’arte e fotografiche, tavole rotonde, workshop fotografici, presentazioni di libri e convegni. In più, l’intera manifestazione si potrà seguire sul web, anche mediante la nuovissima app gratuita per smartphone e tablet e interagendo sulle pagine Facebook, Twitter e Instagram.

Insomma, saranno tante le opportunità per avvicinarsi al magico universo della moda (ma non solo) e per vivere per una settimana “al centro del mondo” senza spostarsi dalla Sicilia.

© Riproduzione Riservata

Commenti