Conchita Wurst Eurovision Song Contest 2014

E’ scoppiata la Conchita-mania. Dopo aver trionfato all’Eurovision Song Contest 2014, non si parla altro che della drag barbuta, l’austriaca Conchita Wurst. Dopo la sua parodia a Quelli che il calcio, anche Vladimir Luxuria ha deciso di farle il suo personale omaggio. Nei primi minuti di diretta dell’undicesima puntata del Grande Fratello 13, l’opinionista ex parlamentare si è presentata indossando una finta barba simile a quella della cantante. Gia dopo la sua vittoria al Festival, Luxuria aveva ironizzato sull’aspetto della cantante postando un messaggio divertente: “Vince Conchita Wurst questa estate allora anche io mi lascerò tutti i peli alle gambe e getterò il rasoio alle ortiche”.

Vladimir Luxuria come Conchita Wurst

Questo sua apparizione, che non voleva essere altro che un gesto di vicinanza nei confronti di Conchita, non è stato apprezzato da molti ed è stato al centro di numerose polemiche social in cui è stata accusata di essersi resa ridicola e si è ironizzato su suo pentimento di non essere più uomo. In sostegno di Vlady sono accorsi gli utenti che avevano invece capito le sue intenzioni: “Una persona troppo avanti per un paese ancora così pieno di ignoranti!!!!!”, recita uno dei numerosissimi messaggi di solidarietà.

© Riproduzione Riservata

Commenti