Dragon Trainer 2 in anteprima nazionale al Taormina Film Fest 660x330

Ad aprire la 6oesima edizione del Taormina Film Fest (che si svolgerà dal 14 al 21 giugno) sarà il nuovo film d’animazione della Dreamworks, Dragon Trainer 2 in 3D. Dopo la prèmiere mondiale che si terrà al Festival di Cannes, il film sarà proiettato in anteprima nazionale nella serata di apertura del 14 giugno al Teatro Antico di Taormina, alla presenza del regista e sceneggiatore Dean DeBlois (che nel 2010 aveva diretto insieme a Chris Sanders il primo capitolo della trilogia). Dopo il successo di “Dragon Trainer”, che ha ottenuto anche una nomination agli Oscar come miglior film d’animazione, in questo sequel ritroviamo il giovane eroe vichingo Hiccup (doppiato da Jay Baruchel) e il suo fedele amico drago Sdentato, alle prese con nuove e avvincenti avventure. La storia inizia cinque anni dopo gli eventi narrati nel primo episodio: dopo aver cambiato la vita degli abitanti dell’isola di Berk trasformandola in un luogo paradisiaco in cui draghi e Vichinghi convivono in perfetta armonia, Hiccup si gode la meritata pace scorrazzando per i cieli insieme a Sdentato o con la fidanzata Astrid (America Ferrera), una giovane e determinata vichinga. Suo padre Stoick “l’immenso” (Gerard Butler), capo villaggio di Berk, crede invece che sia giunto il momento che il giovane inizi a prendersi le sue responsabilità per diventare il futuro capo dell’isola.

Ma la serenità del villaggio viene presto minacciata dall’arrivo di un’armata di cacciatori di draghi guidata dal malvagio e potente Drago (doppiato dal candidato all’Oscar Djimon Hounsou). Nel corso della battaglia, Hiccup ritrova la madre Valka (doppiata dal premio Oscar Cate Blanchett), scomparsa molti anni prima e scopre la verità sul suo destino. Incomincia così una nuova lotta per mantenere la pace sullisola. La trama è decisamente meno ironica e giocosa rispetto al primo film, le battute non mancano, come i personaggi strambi e i duetti tra Hiccup e Sdentato sono sempre divertenti, ma ci sono nuove dinamiche che emergono, quella familiare con il ritorno della madre di Hiccup e quella di un pericoloso esercito di nuovi draghi usati come letali armi da guerra che porta a spettacolari battaglie in puro stile fantasy. In questo sequel si tenta di replicare il successo del primo capitolo con il consueto livello tecnico impressionante, in particolare si punta con decisione su una narrazione di più ampio respiro con spettacolari scene di battaglia.

Tra i doppiatori originali troviamo anche: Kit Harington (Il Trono di Spade, Pompei), Kristen Wiig (I Sogni segreti di Walter Mitty), Jonah Hill (The Wolf of Wall Street), Christopher Mintz-Plasse (Cattivi vicini), Todd Joseph Miller (Cercasi amore per la fine del mondo) e Craig Ferguson. Il film, distribuito dalla Twentieth Century Fox, uscirà ufficialmente nelle sale italiane il 16 agosto.

© Riproduzione Riservata

Commenti