Progetto Comfort: la fiera dedicata alla sostenibilità ambientale 660x330

CATANIA – Conto alla rovescia per un fine settimana all’insegna del benessere abitativo: da giovedì 10 a sabato 12 aprile 2014 aprirà i battenti la sesta edizione di “Progetto Comfort”, l’unico Salone fieristico della Sicilia dedicato ai sistemi energetici, alle tecnologie e all’impiantistica concepiti per la sostenibilità ambientale. Allestita negli spazi di Etnafiere – il polo espositivo di Etnapolis, a Belpasso – la manifestazione, forte del consenso di pubblico raggiunto nel corso degli anni, riunirà sotto lo stesso tetto gli attori del mondo “green”: aziende, professionisti, enti istituzionali, associazioni di categoria, ordini professionali, nonché cittadini sensibili alle tematiche.

Le grandi opportunità di investimento e di ripresa offerte dall’economia “verde” saranno il filo conduttore dell’aspetto commerciale del Salone – suddiviso in quattro aree espositive “Energia”, “Ambiente”, “Eco costruzioni” e “Clima” – ma soprattutto del suo dibattito culturale, voluto fortemente e promosso dall’organizzazione di A2 Communication. «Tra gli eventi di punta – segnala il presidente di Progetto Comfort Salvatore Peci – sabato 12 si svolgerà il convegno nazionale sull’efficienza energetica nelle pubbliche amministrazioni, alla presenza di Corrado Clini, direttore generale per lo sviluppo sostenibile, il clima e l’energia del ministero dell’Ambiente. Crediamo profondamente che l’innovazione dei prodotti e la sensibilizzazione al loro utilizzo passi soprattutto dalla spinta formativa che i più autorevoli “addetti ai lavori” esercitano nei confronti della comunità territoriale. Il coordinamento degli incontri – conclude Peci – è affidato al presidente di Apea Catania (Agenzia provinciale per l’energia e l’ambiente) Rosario Lanzafame».

Tema centrale dell’attuale edizione del Salone sarà il “Conto Energia Termico”, che mette a disposizione per il prossimo biennio 900 milioni di incentivi l’anno, dei quali 700 riservati a famiglie e aziende e 200 destinati agli Enti pubblici. All’interno di “Progetto Comfort” saranno infatti analizzate e chiarite le modalità per richiedere e ottenere le incentivazioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e in generale per interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni. Gli esperti che operano all’interno del Salone si metteranno al servizio dei visitatori per guidarli, attraverso vademecum e provvedimenti, nell’iter burocratico messo a punto dal ministero dello Sviluppo Economico per usufruire delle agevolazioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti