Sky Atlantic: un nuovo modo di intendere la TV 660x330

Dal 9 Aprile 2014 sulla rete Pay TV Sky verrà acceso il canale Sky Atlantic destinato a portare una ventata di aria fresca alla tv. Sky Atlantic, canale televisivo già conosciuto nelle altre nazioni, va a completare quel percorso di Sky intrapreso con Sky Uno e successivamente con Sky Arte, introducendo il primo canale Sky di intrattenimento interamente dedicato alle serie tv europee e internazionali e alle produzioni originali prodotte dalla pay tv, tutte di elevata qualità.

Un passo importante per il nostro Paese, che ancora oggi non vede di buon occhio i prodotti per il “piccolo schermo” a favore della controparte cinematografica. Nulla a che vedere con le serie e produzioni TV provenienti dall’estero, che invece in questi anni non hanno fatto altro che diminuire il divario con il mondo del cinema, offrendo grande qualità e con budget molto spesso uguali a quelli cinematografici.

Un rischio quello che ha voluto correre Sky, ma che dovrebbe dettare nuovi standard offrendo una televisione “immersiva”, come ha voluto definirla Andrea Zappia, ad di Sky Italia. Fiore all’occhiello di questo canale è l’accordo tra Sky e l’HBO, uno dei più importanti brand di intrattenimento a livello mondiale (non a caso Sky Atlantic viene definito come la “casa dell’HBO”). L’accordo porterà grosse produzioni come l’attesissima quarta stagione de Il Trono di Spade, e successivamente Girls, Boardwalk Empire e l’acclamata serie True Detective che vede come protagonista il premio Oscar Matthew McConaughey.

Diverse le partnership con produzioni statunitensi ed europee, come Sony, BBC, 20th Century Fox, Canal+, Starz, che vanno ad arricchire il palinsesto offerto da Sky Atlantic, portando in Italia The Crazy Ones comedy con Robin Williams, Top of The Lake, Master of Sex, Magic City, The Fall, Les Revenants, solo per citarne alcune. E questo è solo l’inizio.

Su Sky Atlantic approderanno anche le produzioni targate Sky, come In Treatment, Gomorra – la serie nata da Roberto Saviano -, 1992 con Stefano Accorsi ed infine Diabolik realizzata in collaborazione con Sky Deutschland.
Sky Atlantic debutterà il 9 aprile sul canale 110 di Sky. Si comincia con House of Cards, la premiata serie Netflix con protagonista Kevin Spacey e con la prima puntata (in lingua originale sottotitolata, la versione in italiano partirà dal 18 aprile) della quarta stagione de Il Trono di Spade.

Sky Atlantic, a differenza degli altri canali, trasmetterà solo 12 ore al giorno, inoltre sarà visibile su Sky Go, aggiungendosi così alla libreria di canali già presenti e i suoi contenuti saranno disponibili anche su Sky On Demand.

© Riproduzione Riservata

Commenti