Una gelese a The Voice 660x330

Trionfo ieri sera a The Voice, in onda su Raidue, per la ventunenne siciliana Sasha Susino. La ragazza dalla voce black è riuscita ad infiammare, con la sua performance, il pubblico di The Voice presente in studio e a convincere i giudici di gara. Sulle note del brano “Nothing real but love” di R. Ferguson, le facce dei giurati, voltati di spalle così come prevede il regolamento della trasmissione, sono apparse da subito convinte di pigiare il bottone per permettere a Sasha di entrare a far parte del talent.

Ed ecco che la prima sedia a girarsi è stata quella di Noemi, seguita a ruota da Raffaella Carrà. Commenti positivi dai restanti due giurati J Ax e Piero Pelù. In particolare il rapper J Ax ha commentato: “Sei stata meglio dell’originale”.

Arrivato il momento della scelta fra Noemi e la Carrà, Sasha ha scelto di andare nella squadra di Noemi. Inizia così l’avventura della giovane a The Voice.

Adesso aspetteremo di rivedere Sasha alle “Battles”, seconda fase del programma, dove solo vincendo la sfida potrà accedere alla terza puntata .

Sasha studia canto da anni presso la scuola “Musica e… oltre” ed è seguita dal maestro Paolo Li Rosi grazie al quale ha già avuto la possibilità di conoscere vari artisti di caratura nazionale. Da citare il tour tributo a Lucio Dalla insieme al maestro Paolo Li Rosi e a Iskra Menarini e Bruno Mariani, rispettivamente vocalist e chitarrista del grande Lucio Dalla.

© Riproduzione Riservata

Commenti