Wren Scott, il medico legale conferma: “Si è impiccata” 660x330

Wren Scott, stilista, ex modella americana, e compagna di Mick Jagger dei Rolling Stones, è stata trovata la mattina del 17 marzo alle ore 10 in punto (ora americana) nel suo appartamento a New York strangolata con una sciarpa appesa a una maniglia della sua camera da letto. All’età di 49 anni si spegne per sempre la sua luce, ritrovata dall’assistente nel suo lussuoso appartamento all’ottavo piano 11esima Avenue.

Si parla di suicidio, poiché non sono stati ritrovati segni di aggressioni o violenze sul corpo, né di infrazioni nell’appartamento, e anche il medico legale conferma la causa della morte dovuta a soffocamento. Anche se rimangono alcuni dubbi; perché chiamare la propria assistente ed invitarla nel proprio appartamento per poi farsi ritrovare morta? Infatti, l’assistente quella mattina aveva ricevuto un sms dalla stilista, dove le chiedeva di raggiungerla nell’appartamento, ma una volta arrivata ha trovato il corpo senza vita della Scott e subito ha chiamato autombulanza e polizia. La stilista non ha lasciato lettere o indizi sulla causa della morte, ma si vocifera che molto probabilmente potrebbero essere i forti debiti della sua società di moda la LS Fashion Ltd. che già nel 2012 aveva registrato una perdita di sei milioni di dollari.

Mick Jagger si trovana in tour in Australia e una sua portavoce ha detto che il cantante “è completamente scioccato e devastato dalla notizia” tanto che la band ha cancellato il concerto previsto per mercoledì 19 marzo a Perth, in Australia. “Non riesco a capire perché si sia tolta la vita” scrive Jagger sul suo blog “Sto ancora cercando di capire perché il mio amore e la mia migliore amica abbia deciso di togliersi la vita in questo tragico modo. Abbiamo passato molti anni meravigliosi insieme, aveva una grande presenza e il suo talento era molto ammirato, non per ultimo da me”.

La data successiva del tour sarà il 25 marzo a Sydney e subito dopo gireranno l’Europa, ma dopo questa tragica perdita tutte le date successive non sono state confermate dalla band. La perdita della Scott, ha lasciato l’intero mondo dei media senza parole, infatti era molto apprezzata da diverse celebrità, tra cui Julia Roberts e Tom Hanks, è stata indicata anche come la stilista per l’abito da sposa di Angelina Jolie. Madonna che, alla notizia della sua scomparsa, ha dichiarato: “Questa è una perdita orribile e tragica. Sono così sconvolta. Amavo il lavoro di L’Wren ed era così generosa con me”. La Scott è stata anche costumista sui set di Ocean’s Thirteen, Eyes Wide Shut e Shine a Light, un documentario di Martin Scorsese sui Rolling Stones.
Possa tu essere l’angelo più bello del paradiso! Addio L’Wren.

© Riproduzione Riservata

Commenti